Login 
Il carrello é vuoto
RICERCA AVANZATA
Prodotto
Categoria
Marca
Fascia di prezzo


Offerte

Per tutto il mese di Dicembre finanziamento senza interessi in sei mesi!

ARTICOLI

OFFERTA FLASH

  • Cartuccia Compatibile Brother LC-985 Magenta
  • solo €

    4,90

    Dettagli
ARTICOLO
ATI Radeon HD 5870: la prima scheda video per DirectX 11
Schede video dotate di supporto hardware directx11
Con la nuova serie ATI Radeon HD 5800 AMD apre la stagione delle schede video dotate di supporto hardware nativo alle API DirectX 11, al debutto solo dal mese di Ottobre con Windows 7 e Windows Vista

Logic, 26 settembre 2009

Dopo lunga attesa giungono al debutto sul mercato le prime schede video dotate di architettura nativa DirectX 11, a circa un mese dal lancio ufficiale sul mercato del nuovo sistema operativo Windows 7 assieme alle nuove API. Non sarà solo Windows 7 a  poter sfruttare la potenza elaborativa delle GPU DirectX 11 con la nuova generazione di titoli compatibili con le nuove API: Microsoft rilascerà infatti un aggiornamento al sistema operativo Windows Vista, che guadagnerà quindi supporto DirectX 11.
Radeon HD 5800: questo è il nome della nuova famiglia di gpu ATI destinate al segmento di mercato tra i 300 e i 400 dollari USA di prezzo. Parliamo di una fascia di prezzo medio alta, appena sotto il segmento enthusiast che raggiunge e supera i 500 dollari per singola scheda; è questo un segmento del mercato estremamente importante, da un lato per gli interessanti volumi di vendita e dall'altro per l'impatto marketing che schede di questo tipo possono rappresentare per l'intera gamma di prodotti. La storica rivale di ATI nel segmento delle schede video, l'americana NVIDIA, non ha al momento attuale una propria serie di schede DirectX 11 da poter proporre quale alternativa e stando alle indiscrezioni attuali lo scenario resterà tale almeno sino alla fine dell'anno. AMD preme quindi sull'acceleratore, anticipando il lancio di Windows 7 e confermando come la parabola discendente di alcuni anni fa, culminata con il lancio della GPU R600 nelle schede Radeon HD 2900XT, sia solo un ricordo del passato.
Il debutto odierno è il primo di una serie di annunci di nuovi prodotti che caratterizzeranno i prossimi 6 mesi: la risultante sarà una completa famiglia di schede video DirectX 11 che andranno progressivamente a prendere il posto delle soluzioni radeon  HD 4000 attualmente presenti sul mercato. Anche con queste architetture AMD ha scelto di mantenere invariata la filosofia progettuale seguita sin dal lancio delle schede Radeon HD serie 3000: sviluppare una GPU di elevata complessità ma senza produrre die di dimensioni estremamente elevatei, derivando da questo design proposte semplificate per segmenti di mercato maggiormente orientati al prezzo e proponendo schede con due GPU montate sullo stesso PCB per la fascia enthusiast del mercato.





Logic - Via Nitti 18/b . 74123 Taranto - Partita IVA 01836340735
Copyright 2007 - 2020. Tutti i diritti riservati